venerdì, maggio 04, 2007

punk ad minchiam;

il punk è morto
pazienza
forse è meglio così
il marketing della carne da macello
ha venduto bene
cose tipo i sum41
merda con la cresta
c'è bisogno di rimettere i lupi
che sbranano
tipo i crass,
i dead kennedys
oppure i kina
italianissimi
e poco conosciuti.
Il punk dei centri sociali
non è mai morto
nemmeno quello degli autoradi scassati
dei giovani precari
con le mani pronte
a suonare i quattro accordi
quattro di una melodia punk.
Divago
c'è solo
che non mi va di vedere
gruppettini americani
che scimmiottano il disagio
fingono la rivoluzione
per rendere il dissenso
una pura messa in scena

d2 - www.johndx.com/gallerizer.php?url=http://www.nerve.com
d2 - Bizzoz
d2 - Girls of Savvy
d2 - Mister Babes :)
d2 - hosted.errotica-archives.com/hosted/880203
d2 - My Nude Teens
d2 - Chickpics
d2 - Voyeur 23
d2 - Adulse
d2 - gelatimotel.com
d2 - jim loves tits
d2 - hosted.met-art.com/Full_met-art274
d2 - Penthouse Hunnies Blog
d2 - Nice Boobs Blog
d2 - Gyrls Diary
d2 - $100babes
d2 - No Clothes Allowed!
d2 - Big Boobs Alert
d2 - Bad-babes
d2 - Erotic Perfection
d2 - www.punk77.co.uk

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page